dcsimg

pubblicato in energia

Principali Paesi consumatori di petrolio: consumi pro capite nel 2015

Nel 2015 Arabia Saudita, Canada, Stati Uniti, Corea del Sud, Giappone, Germania, Russia, Brasile, Cina e India sono stati i primi 10 Paesi consumatori di petrolio (vedi grafico Principali Paesi consumatori di petrolio nel 2015). In questo grafico vengono riportati i consumi pro capite nei principali Paesi consumatori di petrolio, precedentemente elencati. In questo modo si possono osservare le disparità di consumi tra i diversi Paesi. La Cina, ad esempio, è il secondo consumatore di petrolio con 11,3 milioni di barili al giorno, mentre nella classifica dei consumi pro capite passa al nono posto, con 3 barili all’anno pro capite, circa 12 volte meno dei consumi pro capite dell’Arabia Saudita.
Fonte: eni, World Oil & Gas Review 2016

Nel 2015 Arabia Saudita, Canada, Stati Uniti, Corea del Sud, Giappone, Germania, Russia, Brasile, Cina e India sono stati i primi 10 Paesi consumatori di petrolio (vedi grafico Principali Paesi consumatori di petrolio nel 2015). In questo grafico vengono riportati i consumi pro capite nei principali Paesi consumatori di petrolio, precedentemente elencati. In questo modo si possono osservare le disparità di consumi tra i diversi Paesi. La Cina, ad esempio, è il secondo consumatore di petrolio con 11,3 milioni di barili al giorno, mentre nella classifica dei consumi pro capite passa al nono posto, con 3 barili all’anno pro capite, circa 12 volte meno dei consumi pro capite dell’Arabia Saudita.
Fonte: eni, World Oil & Gas Review 2016

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006