Eni Sharing School

I siti produttivi di Eni aprono le porte alle scuole dei territori per far vivere agli studenti una esperienza di formazione innovativa fuori dalle aule scolastiche e rendere familiari temi legati alla tecnologia e l’innovazione. I ragazzi sono accompagnati in un percorso che li porta a conoscere da vicino una realtà operativa locale per poi raccontarla con modalità di linguaggio nuove, vicine al loro mondo (peer education).

Gli studenti non più solo destinatari di messaggi ma parte attiva della conoscenza, con un’esperienza formativa motivante, che aumenta l’efficacia dell’apprendimento e permette di mettere in circolo il sapere a beneficio dei territori e della community web.

Durante la visita agli stabilimenti, gli studenti avranno modo di confrontarsi con gli esperti Eni del settore, di parlare con loro delle attività ma anche del rapporto con l’ambiente, il territorio, di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, delle diverse professionalità.

contenuti correlati Eni Sharing School