NECST – A new energy culture sustainability and territories

Eni è partner del progetto Erasmus+ Necst: il nuovo approccio digitale per conoscere il mondo dell’energia.

Finanziato con 427 mila euro in 3 anni, il progetto, nato da una proposta di Eni, è risultato vincitore del bando europeo Erasmus Plus e vede la collaborazione tra studenti di quattro paesi europei nei quali viene condotta attività estrattiva: Italia, Croazia, Norvegia e Paesi Bassi.

In linea con i programmi educativi promossi dall’Unione Europea, Necst vuole proporre un’offerta formativa innovativa e inclusiva, incentrata sulle questioni energetiche e sulla base delle potenzialità offerte dall’Ict.

Il progetto NECST propone di sviluppare un circolo virtuoso di conoscenza e scambio di buone pratiche tra i settori accademico, scolastico e imprenditoriale su tematiche legate all’energia e alla sostenibilità in territori nei quali è condotta attività di produzione energetica.

contenuti correlati NECST – A new energy culture sustainability and territories